Hong Kong, Cina chiede sanzioni contro dipendenti Cathay Pacific -5-

Mos

Roma, 10 ago. (askanews) - Il presidente del vettore, John Slosar ha difeso i suoi dipendenti. "Diamo lavoro a 27mila persone a Hong Kong nei differenti ruoli...certamente non ci ci sogniamo neanche di dire loro come la devono pensare", ha affermato, secondo quanto riporta la BBC.

Altre compagnie internazionali sono state accusate di essere pro-dimostranti e oggetto di minaccia di boicottaggio o di vandalismo. (Segue)