Hong Kong, Cina ragiona su come cambiare selezione chief executive

Mos

Roma, 1 nov. (askanews) - La Cina ha suggerito che potrebbe cambiare la sua linea nei confronti della questione di Hong Kong, il territorio semi-autonomo attraversato da mesi da manifestazioni pro-democrazia.

Secondo quanto riferisce la BBC, Shen Chunyao - direttore della Commissione su Hong Kong e Macao, ha detto ai giornalisti che Pechino sta guardando come "perfezionare" la maniera in cui il chief executive - il capo del governo di Hong Kong - viene scelto e rimosso. Shen non ha fornito ulteriori precisazioni.

Anche oggi a Hong Kong ci sono state manifestazioni e ulteriori sono attese nel fine settimana.