Hong Kong, deraglia treno della metropolitana: otto feriti

Hong Kong, 17 set. (askanews) - Un treno della metropolitana di Hong Kong è deragliato questa mattina, durante l'ora di punta, ferendo otto persone e causando gravi perturbazioni alla rete dei trasporti dell'ex colonia britannica. Tre vagoni sono finiti di traverso sui binari vicino alla stazione di Hung Hom, situata nella penisola di Kowloon, che è un importante snodo ferroviario verso la Cina continentale.

Circa 500 passeggeri sono stati evacuati e otto di loro hanno riportato ferite.

Le cause di questo deragliamento sono al momento sconosciute. Le autorità, in particolare, al momento non hanno fatto alcun collegamento immediato con la crisi politica in corso nell'ex colonia britannica da oltre tre mesi, anche se i manifestanti hanno già preso di mira la rete di trasporti metropolitana in passato.