Hong Kong, ispezionato il Politecnico: è apparentemente vuoto -2-

Coa

Roma, 26 nov. (askanews) - La PolyU, situata nella penisola di Kowloon, è stata teatro il 16 e 17 novembre dello scontro più lungo verificatosi tra la polizia e i manifestanti dall'inizio della mobilitazione democratica nello scorso mese di giugno.

Centinaia di manifestanti hanno abbandonato il campus dopo gli scontri. Una grande maggioranza si è arresa prima di essere fermata dalla polizia, mentre altri sono riusciti a sfuggire al controllo degli agenti e a darsi alla fuga. Alcune decine di persone hanno scelto invece di nascondersi all'interno per giorni, prima di abbandonare il campus.