Hong Kong, La Cina annuncia restrizioni sui visti per statunitensi

Fth

Roma, 29 giu. (askanews) - La Cina ha annunciato oggi restrizioni sui visti contro il "comportamento scorretto" degli americani sulla controversa legge sulla sicurezza nazionale nel territorio autonomo di Hong Kong e in attesa di essere adottato.

Un portavoce della diplomazia cinese, Zhao Lijian, ha annunciato la misura di ritorsione in una conferenza stampa, come ha riferito l'agenzia cinese Xinhua.

Lo scorso 26 giugno Washington aveva annunciato restrizioni analoghe contro funzionari cinesi accusati di contestare l'autonomia di Hong Kong con questa legge.