Hong Kong, Lam condanna rivoltosi per aumento "livelli violenza"

Dmo

Roma, 18 nov. (askanews) - Il capo dell'esecutivo di Hong Kong Carrie Lam ha condannato "i rivoltosi" per "l'aumento dei livelli di violenza" e ha invitato i manifestanti a obbedire agli ordini della polizia, dopo che dall'alba sono in corso scontri nel campus del Politecnico.