Hong Kong, Lam: sconfitta elettorale riflette insoddisfazione gente

Coa

Roma, 26 nov. (askanews) - Il capo dell'esecutivo di Hong Kong, Carrie Lam, ha riconosciuto oggi che la schiacciante sconfitta dei candidati filo-cinesi alle elezioni di domenica riflette l'insoddisfazione dell'opinione pubblica per il modo in cui il governo ha gestito la crisi politica nell'ex colonia britannica.

Le elezioni hanno rivelato la preoccupazione per "le carenze del governo, inclusa l'insoddisfazione per il tempo necessario ad affrontare l'attuale instabilità e, naturalmente, per mettere fine alla violenza", ha dichiarato Carrie Lam durante la sua conferenza stampa settimanale.