Hong Kong, manifestanti verso consolato Usa: Trump aiutaci

Rea

Roma, 8 set. (askanews) - Ancora proteste a Hong Kong, con decine di migliaia di manifestanti che stanno marciando verso il consolato Usa per chiedere il sostegno del presidente Donald Trump nello scontro che li oppone al governo locale.

Il corteo, partito da Chater Garden, segna il 14esimo weekend di proteste nella città contro il governo filo-cinese. I manifestanti, riferiscono media internazionali, scandiscono slogan come "Trump aiutaci" e sventolano bandiere a stelle ae striste. L'obiettivo è consegnare al consolato Usa una lettera per chiedere che il Congresso degli Stati Uniti approvi la proposta "Hong Kong Human Rights and Democracy Act 2019".