Hong Kong, ok del Congresso Usa a legge a favore dei manifestanti

Sim

Roma, 21 nov. (askanews) - La Camera dei rappresentanti americana ha approvato la legge già adottata dal Senato a sostegno dei manifestanti di Hong Kong, che rischia di inasprire il confronto con la Cina e far fallire il negoziato commerciale tra i due Paesi.

La legge per "i diritti umani e la democrazia a Hong Kong", approvata martedì scorso all'unanimità dal Senato, ha ottenuto ieri il via libera della Camera con 417 voti a favore e uno contrario, e dovrebbe essere ratificata oggi dal presidente Donald Trump. Una fonte vicina al dossier ha detto a Bloomberg che il presidente ha intenzione di sottoscriverla. (Segue)