Hong Kong, polizia lancia gas lacrimogeni contro i manifestanti

Sim

Roma, 3 ago. (askanews) - La polizia di Hong Kong ha lanciato gas lacrimogeni contro i manifestanti scesi in piazza anche oggi, per il nono fine settimana consecutivo, contro la legge sull'estradizione.

In un comunicato, la polizia ha accusato il gruppo "radicale" dei manifestanti di aver lanciato sassi e molotov, a cui gli agenti hanno risposto con gas lacrimogeni. (Segue)