Hong Kong, proseguono disordini: 2 manifestanti feriti, sono gravi -2-

Fco

Roma, 11 nov. (askanews) - Ci sono stati diversi momenti di tensione in tutta la giornata, con la polizia che ha sparato proiettili di gomma e gas lacrimogeni in altre parti di Hong Kong. A un certo punto, il gas lacrimogeno è stato sparato nel distretto finanziario in centro, evento raro durante l'orario di lavoro nei giorni feriali.

La violenza di oggi fa seguito a un fine settimana di veglie e proteste dopo la morte di uno studente di 22 anni, schierato con i manifestanti. Alex Chow era in ospedale da quando era caduto da un parcheggio multipiano durante un'operazione di polizia una settimana fa.(Segue)