Hong Kong, quarantena obbligatoria per chi arriva dalla Cina -2-

Mgi

Roma, 5 feb. (askanews) - Al momento Hong Kong - dove l'èpidemia del virus della Sars, nel 2003, provocò 300 morti - registrato 21 casi confermati di infezione e un decesso; in Cina i casi confermati sono oltre 24mila e 490 morti.

Il virus ha colpito altri 25 Paesi, con solo due decessi al momento; l'Organizzazione Mondiale della Sanità non ha lanciato l'allarme pandemia ma ha dichiarato l'epidemia un'emergenza sanitaria globale.