Hong Kong, sale tensione, arrestati tre leader pro-democrazia -3-

Bea

Roma, 30 ago. (askanews) - Domani era in programma una manifestazione per il quinto anniversario della proposta di Pechino di tenere elezioni dirette a Hong Kong, ma solo con candidati scelti dal regime cinese. La proposta scatenò una massica protesta guidata tra gli altri da Wong e Chow, che paralizzò l'hub finanziario asiatico per 79 giorni. La polizia ieri ha annunciato che avrebbe vietato l'evento di domani per salvaguardare l'ordine pubblico e oggi il movimento che organizzato la protesta, il Fronte per i diritti civili e umani, l'ha sconvocata.

"Il nostro primo principio è proteggere sempre tutti i partecipanti e fare in modo che nessuno sopporti conseguenze legali a causa della partecipazione a una manifestazione che abbiamo organizzato" ha detto la vice presidente del Fronte Bonnie Leung.(Segue)