Hong Kong, Trudeau lancia appello alla calma alla Cina

Fco

Roma, 12 ago. (askanews) - Il primo ministro canadese, Justin Trudeau, si è detto "estremamente preoccupato" per la situazione a Hong Kong e ha rivolto un appello alle autorità cinesi alla "prudenza" e al "rispetto" delle rivendicazioni dei manifestanti.

"Siamo estremamente preoccupati per la situazione a Hong Kong», ha dichiarato il responsabile canadese durante un punto stampa, "Lanciamo un appello alla pace, all'ordine, al dialogo", oltre che a una riduzione delle tensioni". (Segue)