Hong Kong, Urso (FdI): presentata mozione a tutela libert

Rea

Roma, 4 giu. (askanews) - Oggi stata presentata in Senato una mozione sulla vicenda di Hong Kong che "rispecchia nella sostanza quelle presentate in altri Parlamenti dei Paesi dell'Unione Europea e in altre democrazie occidentali, a tutela delle libert e delle prerogative di Hong Kong sancite negli accordi internazionali". La mozione, primo firmatario il senatore di Fratelli d'Italia, Adolfo Urso, sottoscritta da senatori di diversi gruppi parlamentari tra i quali Aimi, Malan, Quagliariello, Steger e Perosino e dal presidente Luca Ciriani e dall'intero gruppo di FdI, oltre a chiedere al governo di condannare la repressione violenta delle manifestazioni di piazza invita a sostenere le aspirazioni democratiche del popolo di Hong Kong, esortando il governo della Repubblica popolare cinese a rispettare i propri impegni nei confronti di Hong Kong.

"E' importante che anche il Parlamento italiano si esprima in modo unitario a tutela delle libert e delle prerogative dei cittadini di Hong Kong sanciti in modo inoppugnabile dagli accordi internazionali liberamente sottoscritti, che la nuova legge sulla sicurezza nazionale approvata dall'Assemblea popolare di Pechino clamorosamente viola. Peraltro, il fatto che oggi sia il 31esimo anniversario della strage di Tien An Men per noi un ulteriore monito a non voltarci dall'altro lato" dichiara il senatore Urso, vicepresidente del Copasir.