Hong Kong, Usa invitano connazionali alla massima prudenza

Fco

Roma, 8 ago. (askanews) - Gli Stati Uniti hanno invitato i loro connazionali a dare prova di "massima prudenza" in occasione dei loro viaggi a Hong Kong, con i manifestanti filodemocratici che hanno annunciato tre giorni di proteste all'aeroporto della città.

L'ex colonia britannica è in preda da due mesi a una grave crisi politica, nata dalla contestazione di un disegno di legge sulle estradizioni verso la Cina. La città è teatro di manifestazioni a volta caratterizzate da disordini tra radicali e forze dell'ordine.(Segue)