Hong Kong vieterà uso di maschere durante le manifestazioni

Coa

Roma, 3 ott. (askanews) - L'esecutivo di Hong Kong ha deciso di vietare l'uso delle maschere durante le proteste di piazza, per cercare di frenare la crisi che da circa quattro mesi scuote l'ex colonia britannica.

Per evitare di essere identificati e per impedire azioni legali, i manifestanti per la democrazia a Hong Kong hanno speswso indossato maschere ed elmetti, occhiali, maschere antigas.

Secondo il South China Morning Post, adesso l'esecutivo spera di dissuadere i manifestanti dall'andare in piazza invocando una legge d'emergenza dell'era coloniale che non richiede un voto da parte del Consiglio legislativo, il "Parlamento" locale. (Segue)