Hope Solo accusa Blatter di molestie: “Mi ha palpato”

Gravi accuse del portiere della nazionale femminile degli USA Hope Solo: "Prima di salire sul palco mi ha preso per il sedere".

Piovono ancora accuse sull'ex presidente della FIFA Sepp Blatter: questa volta le pesanti parole arrivano da Hope Solo, il portiere della nazionale femminile degli USA, che lo ha accusato di molestie sessuali in occasione della consegna del Pallone d'Oro nel gennaio 2013.

Intervistata al giornale portoghese 'Expresso', Hope Solo ha svelato la clamorosa accusa: "Poco prima di salire sul palco Blatter mi ha palpato e preso per il sedere. Ero completamente in shock, ma ho dovuto riprendermi perchè stavo per consegnare il più importante premio della sua carriera alla mia compagna Abby Wambach".

Immediata la risposta e la smentita del diretto interessato Blatter, che al 'The Guardian' ha negato con forza tramite il suo ufficio stampa: "Queste affermazioni sono ridicole"

Hope Solo, attualmente tra i pali del Seattle Reign, ha anche dichiarato che le molestie sessuali sono dilaganti nel mondo dello sport. Una nuova pesante accusa da gestire per Blatter, che dal 2015 non è più presidente della FIFA.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità