A Houston l’addio commosso a George Floyd trasmesso anche online

A Houston l’addio commosso a George Floyd trasmesso anche online

Roma, 9 giu. (askanews) – Un religioso silenzio ha accolto l’arrivo del feretro di George Floyd davanti alla Fountain of Praise Church di Houston, in Texas. L’afroamericano ucciso dalla polizia a Minneapolis è diventato il simbolo della lotta contro il razzismo, con manifestazioni in tutto il mondo; per la sua morte sono stati incriminati 4 agenti.

Un funerale in forma privata, per circa 500 persone, nello stesso luogo in cui migliaia di persone il giorno prima hanno reso omaggio a Floyd durante la camera ardente, ma trasmesso in diretta anche sulla pagina Fb della chiesa. Una cerimonia commossa, aperta da canti gospel e abbracci nonostante i diversi inviti a mantenere la distanza sociale e a non levarsi la mascherina, e a cui sono stati invitati anche i parenti di altre vittime del razzismo e della violenza della polizia.

Floyd, cresciuto proprio a Houston, riposerà poi a Pearland, un sobborgo della città texana, sepolto accanto a sua madre.