Hp Composites, Ceriscioli: realtà che investe e cresce

red/Rus

Roma, 31 lug. (askanews) - "Siamo orgogliosi di aver collaborato con questa impresa che porta avanti investimenti importanti". Lo ha affermato il presidente della Regione Luca Ceriscioli, al termine della visita presso la HP Composites di Ascoli Piceno, accompagnato da Jacques Nicolet (presidente HP) e Abramo Levato (direttore generale HP). L'azienda è leader, a livello mondiale, nella progettazione e produzione di componenti rinforzati con la fibra di carbonio, nei settori dell'automotive (attività principale, da competizione e stradale), motorsport, navale, aeronautico, industriale e design. HP ha presentato un progetto finanziato dalla Legge 181/89 (rilancio delle aree industriali colpite da crisi) per il Piceno, Valle del Tronto e Val Vibrata. Prevede un investimento di 5 milioni di euro finalizzato a potenziare la capacità produttiva aziendale, con nuove assunzioni, acquisto di strutture e di impianti tecnologicamente avanzati. L'azienda, ha evidenziato Ceriscioli, "in pochissimi anni è passata da 40 a oltre 600 dipendenti, con un indotto significativo in un settore con grandi prospettive d'espansione. Qui le fibre di carbonio vengono valorizzate con la massima tecnologia applicativa, capacità manuale e grandi competenze. Come Regione siamo orgogliosi di essere vicini a questa azienda che concretizza opportunità di sviluppo in una parte del territorio marchigiano che ha bisogno di crescere e di consolidare la propria struttura economica". L'iter della 181, con la valutazione dell'investimento da parte di Invitalia (Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti) è risultata complessa. Ha richiesto il coinvolgimento dell'amministrazione regionale, anche per quanto riguarda il sostegno occupazionale attraverso le risorse del Fse (Fondo sociale europeo). Il punto di forza dell'azienda (e anche il suo vantaggio competitivo) risiede nella gestione "verticale" del processo produttivo: dalla progettazione alla produzione di particolari, alla realizzazione di modelli. Nel mercato della trasformazione dei materiali compositi, sono pochissime le realtà industriali capaci di offrire un servizio globale per la fornitura di manufatti in carbonio.