Hrw: "Crimini di guerra" commessi da forze afgane sostenute da CIA

Fth

Roma, 31 ott. (askanews) - Le truppe afgane sostenute dalla CIA, "hanno commesso esecuzioni sommarie e altri gravi abusi senza renderne conto". Lo sostiene Human Rights Watch (HRW), in un rapporto ripreso oggi dalla BBC. L'organizzazione non governativa a difesa dei diritti umani riferisce di omicidi extragiudiziali, sparizioni forzate e attacchi a strutture sanitarie. Lo scrive oggi la BBC. Un rapporto che arriva dopo che i colloqui di pace tra USA e talebani sono crollati a settembre.

Il rapporto di HRW intitolato "ne hanno sparati molti in questo modo: incursioni notturne offensive da parte di forze di attacco afghane appoggiate dalla CIA", si basa su interviste con residenti locali e testimoni in tutto l'Afghanistan, nonché gruppi locali per i diritti umani.(Segue)