Hrw: "Crimini di guerra" commessi da forze afgane sostenute da CIA -3-

Fth

Roma, 31 ott. (askanews) - Inoltre, le truppe "sembrano aver preso di mira illegalmente civili a causa di identità errata, scarsa intelligenza o rivalità politiche". Le vittime civili di queste incursioni sono aumentate notevolmente negli ultimi due anni, si afferma nel rapporto.

"Stanno illustrando un modello più ampio di gravi violazioni delle leggi di guerra - alcune equivalenti a crimini di guerra - che si estendono a tutte le province dell'Afghanistan dove queste forze paramilitari operano impunemente", si aggiunge.