Huawei svela HarmonyOS, sistema operativo concorrente di Android

Huawei svela HarmonyOS, sistema operativo concorrente di Android

Dongguan (Cina), 9 ago. (askanews) – Il gigante cinese delle telecomunicazioni Huawei ha svelato il suo nuovo sistema operativo HarmonyOS, alternativo ad Android e ideato dopo le minacce di non poter più accedere al sistema di Google, a causa dell’escalation commerciale tra Stati Uniti e Cina. A presentarlo ci ha pensato il suo patron, Richard Yu, durante una conferenza degli sviluppatori a Dongguan, nel Sud della Cina:

“Lo abbiamo battezzato HarmonyOS. Speriamo di portare nel mondo più armonia e facilità”, ha annunciato il Ceo di Huawei.

Un sistema open source facile da utilizzare.

“HarmonyOs può essere utilizzato su differenti tipi di dispositivi, compresi gli orologi, le auto, il pc e i tablet. Se può essere utilizzato sugli smartphone? Ma certo. Se ci chiedete quando possiamo utilizzarlo, possiamo farlo, non importa quando”.

L’idea però è di aspettare a testarlo in massa sui telefonini.

“Per ora diamo la priorità al sistema operativo di Google. Ma se in futuro non potremo utilizzare Android, potremo passare immediatamente al sistema operativo HarmonyOS”.

“Il nostro sistema operativo HarmonyOS guarda al futuro, è pensato per la generazione che verrà perché sarà compatibile con l’intelligenza artificiale e con differenti scenari”.