Huwaei: Wsj, nuova accusa in Usa per furto di segreti commerciali

Huwaei: Wsj, nuova accusa in Usa per furto di segreti commerciali

Roma, 13 feb. (Adnkronos/Dpa) – Il gruppo cinese Huawei è stata accusato dal procuratore federale di Brooklyn a New York di "aver rubato segreti commerciali negli Stati Uniti". E' quanto riferisce il 'Wall Street Journal'. Si tratta di una nuova accusa che si aggiunge a quelle presentate nel 2019. "Gli sforzi di Huawei per rubare segreti commerciali e altre sofisticate tecnologie statunitensi hanno avuto successo", ha affermato il Dipartimento di Giustizia, aggiungendo che ciò ha permesso all'azienda cinese di ridurre costi e ritardi.