Hyundai realizza la più alta crescita anno su anno del mercato

·1 minuto per la lettura

Hyundai Italia archivia il 2021 con un traguardo importante, dopo aver conseguito una lunga serie di risultati positivi nei mesi precedenti. Secondo i dati di UNRAE, Hyundai ha immatricolato 45.009 auto negli ultimi 12 mesi, un valore che permette all’azienda di raggiungere il 3,1% in termini di quota di mercato, che corrisponde a un balzo dello 0,7% rispetto al 2020 e dello 0,5% rispetto al 2019. Tra i costruttori più importanti a livello nazionale, Hyundai si conferma uno dei player che ha saputo rispondere prontamente ed efficacemente alle crisi innescate dall’emergenza sanitaria Covid-19 e dalla carenza globale dei semiconduttori, grazie soprattutto a una strategia mirata a livello di brand e di prodotto, e a nuove formule che garantiscono un’elevata accessibilità a tutta la gamma e incontrano le diverse esigenze di mobilità degli automobilisti.

Il successo di Hyundai in Italia può essere attribuito a vari fattori tra cui la costante ascesa dell’azienda in termini di crescita di valore del brand, infatti per il settimo anno consecutivo Hyundai si è confermata in top 30 della classifica Best Global Brands di Interbrand, con un valore globale del brand Hyundai in crescita del 6,3% su base annua.

Tra i modelli più venduti troviamo KONAche ha sfiorato le 15.000 unità vendute negli ultimi 12 mesi, TUCSON che ha fissato un nuovo standard nel segmento dei SUV C, scalando costantemente la classifica del segmento e delle auto ibride, quasi l’80% del totale (11.636 unità) sono stati scelti modelli con una motorizzazione elettrificata e la piccola i10, vettura che ha rivoluzionato il segmento delle city-car attestandosi a 13.570 immatricolazioni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli