Hyundai Venue prezzo e dimensioni del mini suv coreano

hyundai venue 2020

La Hyundai Venue è il nuovo modello della casa coreana che si appresta a stupire in Italia sia per le dimensioni “mini” che per l’aspetto ruggente, ancora da definire il prezzo. La Venue va di diritto a classificarsi nella categoria dei SUV nonostante sia lunga appena 4 metri. Con il suo arrivo, la casa coreana amplia la sua gamma di crossover, creando un’alternativa che doni un aspetto burbero ma anche la comodità di trovare parcheggio facilmente nella giungla cittadina. Hyundai Venue va a sistemarsi appena sotto il modello Kona, risultando più accessibile nel prezzo.

hyundai venue 2020

Nonostante le sue piccole dimensioni, la Hyundai Venue ha lasciato una buona impressione quando è stata presentata nel Salone delle auto di New York. Il suv ha trovato spazio all’interno di un continente, quello americano, in cui i grandi spazi ricercano SUV dalle dimensioni importanti.

Hyundai Venue: motore a benzina

Il mini crossover è innovato nell’aspetto ma rimane tradizionale sul carburante con cui è alimentato. Venue, infatti, è disponibile solo nel modello alimentato a benzina ed il motore è un turbo benzina a quattro cilindri 1,6. La potenza rimane sconosciuta. Il cambio, però, è disponibile in doppia versione. Il manuale è di 6 marce mentre quello automatico è un modello IVT a variazione continua. Sotto la leva del cambio è presente il selettore di guida che consente di scegliere la modalità più adatta. Hyundai Venue è stata creata con la trazione anteriore ma i diversi programmi consentono un’ottima aderenza sulle superfici scivolose.

interni, motorizzazione e prezzo Hyundai Venue

La sicurezza gioca un ruolo centrale in questo suv. Venue ha la dotazione per la frenata di emergenza, immancabile anche per la versione retrò, ed è garantito il mantenimento di corsia. Non correrete il rischio di addormentarvi, è presente anche un sistema che rileva il sonno del conducente.

Dimensioni ridotte, aspetto ruggente

Il crossover coreano è decisamente corto rispetto ai suoi “cugini” più grandi: lungo solamente 4 metri, e più precisamente 404 cm, ciò che perde in lunghezza lo guadagna in altezza, contando 156 cm dall’asfalto al tetto, qualche centimetro in più del suo modello superiore, la Kona, risultando un suv piccolo sì ma aggressivo. Il bagagliaio è generoso: 530 litri con baule a doppio fondo. L’altezza della Venue le regala un abitacolo confortevole, sia come dimensioni molto spaziose, che per i comfort presenti. Lo schermo di 8 pollici è collegato sia con il sistema Apple Car che con Android auto.

Hyundai Venue tecnologia

Le linee che la disegnano sono semplici, ma con qualcosa in più: i fari anteriori sono su due livelli e le luci diurne hanno una forma squadrata che rende lo “sguardo” dell’auto sfrontato, impressione che può essere confermata se si sceglie come optional il tettuccio cromato.

Prezzo nuova Hyundai Venue 2020

A seguito della presentazione della Hyundai Venue negli Stati Uniti nel Salone dell’Auto di New York, il modello ha iniziato una diffusione progressiva che dovrebbe portare il mini crossover in Italia a partire dal 2020. Il prezzo per la distribuzione in Italia è ancora sconosciuto ma dovrebbe essere appena sotto gli altri crossover. Il costo per la versione americana è di 18.000 dollari.