I film per capire cos’è il Metaverso: Matrix, Ready Player One e Upload

I film per capire cos’è il Metaverso: Matrix, Ready Player One e Upload (Ph: Getty Image)
I film per capire cos’è il Metaverso: Matrix, Ready Player One e Upload (Ph: Getty Image)

Fino a pochi anni fa sembrava che il Metaverso fosse soltanto un concetto astratto, qualcosa di nato dalla fantasia di creativi registi o scrittori. Poi è arrivata l’industria del gaming e della tecnologia e ciò che sembrava fantasia si è trasformato in realtà. Non una realtà concreta, così come siamo abituati a pensarla, ma una realtà che comprende una nuova dimensione parallela.

Esistono alcuni film che possono spiegarci al meglio cosa sia questo concetto e il primo fra tutti, il più celebre, è “Matrix”, pellicola di fantascienza del 1999 scritto e diretto dai fratelli Andy e Larry Wachowski. Il film ha vinto quattro Oscar ed è diventato un cult.

I film per capire cos’è il Metaverso: Matrix, Ready Player One e Upload (Ph. REUTERS/Carlos Osorio)
I film per capire cos’è il Metaverso: Matrix, Ready Player One e Upload (Ph. REUTERS/Carlos Osorio)

Il protagonista è Thomas Anderson, programmatore e cittadino modello che, di notte, ha una seconda vita. Si trasforma in hacker e commette illeciti informatici. Scoperto nel suo gioco, viene arrestato e gli viene impiantata una cimice in modo che possa sempre essere individuato. Un giorno Thomas si trova ad avere a che fare con frasi criptiche sul suo computer che riguardano "Matrix".

GUARDA ANCHE: Il Metaverso è la grande sfida del futuro

Dopo aver accettato l’invito a entrare in quella realtà, si trova catapultato in un mondo in rovina alla fine del XXII secolo. Non vi è luce, l’umanità combatte contro macchine dotate di intelligenza artificiale e create per vessare gli uomini. Le macchine intelligenti si nutrono dell’energia degli umani sfruttandone calore e bioelettricità.

Neo, soprannome del protagonista, scopre di essere vissuto fin dalla nascita nel mondo parallelo di Matrix, una neuro-simulazione interattiva costruita sul modello del mondo del 1999 per tenere a bada gli umani coltivati, immobilizzati fin dalla nascita e nutriti con i cadaveri dei defunti. Quel che accade nel mondo virtuale si riflette in quello reale.

I film per capire cos’è il Metaverso: Matrix, Ready Player One e Upload (Ph. REUTERS/Mario Anzuoni)
I film per capire cos’è il Metaverso: Matrix, Ready Player One e Upload (Ph. REUTERS/Mario Anzuoni)

Un altro film che spiega bene il concetto di Metaverso è "Ready Player One" del 2018 diretto da Steven Spielberg. Si tratta dell’adattamento del romanzo di Ernest Cline “Player One” del 2010.

Nel 2045 la sovrappopolazione e l’inquinamento hanno rovinato la Terra. L’unica via di fuga e sopravvivenza è spostarsi a vivere nel mondo virtuale di OASIS (Ontologically Anthropocentric Sensory Immersive Simulation), creato dal brillante James Halliday, dove chiunque può essere un avatar e giocare le proprie sfide e le proprie avventure.

L'ideatore della piattaforma, dopo la sua morte, lancia attraverso il suo avatar l'ultima missione possibile, destinata ai giocatori: collezionare tre chiavi nascoste a OASIS e raggiungere così l'Easter Egg, che garantirà il pieno controllo del mondo virtuale. A questa sfida virtuale partecipa Wade Watts, un giovane che nella realtà vive in una baraccopoli, mentre nel Metaverso è Parzifal, un cacciatore in grado di vincere la sfida lanciata da Halliday alleandosi con altri giocatori e combattendo contro la multinazionale IOI che desidera inglobare OASIS e diventare padrona del mondo.

I film per capire cos’è il Metaverso: Matrix, Ready Player One e Upload (Ph: Getty Image)
I film per capire cos’è il Metaverso: Matrix, Ready Player One e Upload (Ph: Getty Image)

Anche il film Upload, del 2020, è ambientato nel futuro: è il 2033 e gli esseri umani prossimi alla morte hanno la possibilità di caricare la propria coscienza nell’etere per poter entrare in un aldilà digitale. I paradisi che vengono propinati dipendono dalla ricchezza delle persone e da quanti soldi mettono in gioco per acquistarli.

Attraverso speculazioni e con fondi monetari cospicui è quindi possibile ottenere l’accesso a luoghi in cui poter compiere attività con i più innovativi comfort, interagendo sia con i vivi sia con i morti. In questa pellicola viene messo in evidenza il peso e l'influenza dei soldi nella società: è drammatico per i protagonisti capire che nemmeno dopo la morte ci potrà essere equità.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli