iOS 13 conferma: in arrivo gli occhiali Apple

(Photo by Budrul Chukrut/SOPA Images/LightRocket via Getty Images)

Dalle parti di Cupertino sperano che avranno più fortuna rispetto ai Google Glass. Gli occhiali di Apple dedicati alla realtà aumentata potrebbero essere svelati a breve. Un nuovo indizio, infatti, è stato scovato all’interno del codice del sistema operativo iOS 13, che verrà rilasciato tra pochi giorni.

Come Apple Watch

La storia degli occhiali di Apple ricorda un po’ quella di Apple Watch. L’orologio smart di Cupertino è rimasto per anni avvolto nella nebbia, protagonista di indiscrezioni di ogni genere. Ma una volta ufficializzato è diventato il più venduto del proprio segmento. Di Apple Glass si vocifera da anni, nonostante il coraggioso tentativo, in parte fallito di Google di introdurre in commercio i propri occhiali intelligenti.

I rumors

Come raccontato da MacRumors, andando a setacciare le informazioni nascoste nel codice della versione semi-definitiva di iOS 13, si possono notare i nomi in codice T288 e Garta per un dispositivo indossabile collegato tramite app (chiamata STARTester) a iPhone con la possibilità di poter visualizzare sullo schermo ciò che viene visto attraverso le lenti.

Cosa bolle in pentola

È facile intuire che qualcosa sta bollendo in pentola e gli indizi portano in modo chiaro a un accessorio compatibile con occhiali in realtà aumentata. Quando potrebbero essere presentati? Molto difficile il prossimo 10 settembre, quando si vedranno i nuovi iPhone 11, più verosimilmente nella prima metà del 2020, come peraltro anticipato da analisti sempre ben informati.

L’interesse di Tim Cook

Anche il ceo di Apple, Tim Cook, ha espresso più volte interesse per questo settore, definendo la realtà aumentata come una tecnologia “profonda, che amplifica le performance umane invece che isolare le persone”.