I più colpiti dal Covid? I bambini: oltre 100 milioni sprofondati nella povertà

·2 minuto per la lettura
(Photo by Nicolas Economou/NurPhoto via Getty Images)
(Photo by Nicolas Economou/NurPhoto via Getty Images)

A causa della pandemia di Covid oltre 100 milioni di bambini sono sprofondati nella povertà. Si tratta di circa 1,8 bambini ogni secondo da metà marzo del 2020. A divulgare il terribile rapporto è l'Unicef, secondo cui il Covid-19 è "la più grande crisi globale per i bambini nei nostri 75 anni di storia". 

LEGGI ANCHE: Nel Lazio un bambino su sei vive in condizioni di povertà

In una nota, l'Unicef spiega che "il percorso per riguadagnare il terreno perduto è lungo e, anche nel migliore dei casi, ci vorranno sette-otto anni per recuperare e tornare ai livelli di povertà dei bambini pre-Covid". Il direttore generale dell'Unicef, Henrietta Fore, ha aggiunto: "Nel corso della nostra storia abbiamo contribuito a creare ambienti più sani e sicuri per i bambini di tutto il mondo, con grandi risultati per milioni di persone. Ora questi risultati sono ora a rischio".

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Speranza: "Per vaccinazione bambini contro Covid fidatevi dei pediatri"

LEGGI ANCHE: Niger, 26 bambini morti in un rogo a scuola. Le aule erano di paglia e legno

Per rispondere, recuperare e reimmaginare il futuro di ogni bambino, l'Unicef continua a chiedere di: investire nella protezione sociale, nel capitale umano e nella spesa per una ripresa inclusiva e resiliente; porre fine alla pandemia e invertire l'allarmante regresso nella salute e nella nutrizione dei bambini, anche sfruttando il ruolo vitale dell'Unicef nella distribuzione del vaccino contro il Covid; ricostruire in modo più solido assicurando un'istruzione di qualità, protezione e una buona salute mentale per ogni bambino; costruire la resilienza per prevenire, rispondere e proteggere meglio i bambini dalle crisi, compresi nuovi approcci per porre fine alle carestie, proteggere i bambini dai cambiamenti climatici e re-immaginare la spesa per e calamità.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: USA, allarme fame e povertà. Cresce il numero delle persone che si rivolgono alle banche alimentari

LEGGI ANCHE: Clima: Unicef, 2 piani climatici su 3 non affrontano bisogni bambini

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli