Iacopo Melio annuncia su facebook di essere positivo al coronavirus

·2 minuto per la lettura
Iacopo Melio su facebook
Iacopo Melio su facebook

In un post su facebook Iacopo Melio ha annunciato di essere positivo al Covid e ha invitato tutti a non abbassare la guardia: ” Non esco da un anno, può davvero capitare a chiunque”.

L’annuncio facebook di Iacopo Melio

In molti lo ricorderete con hashtag diventato virale nel 2016 #vorreiprendereiltreno. Ma la lotta per i diritti civili – con una particolare attenzione al tema della disabilità – dell’attivista scrittore e giornalista non si è di certo fermata a quella campagna social. Dopo la medaglia di Cavaliere al Merito della Repubblica consegnata dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel dicembre del 2018 Iacopo Melio è stato ufficialmente eletto come consigliere regionale in Toscana.

Proprio in relazione a questo suo ruolo pubblico ha ritenuto di comunicare la sua positività al Covid -19:

“Sono positivo al Covid. Lo scrivo perché devo inevitabilmente annullare ogni impegno, e per motivare la mia assenza nel prossimo periodo, si spera breve”. Con lo stesso spirito di trasparenza ha anche affermato che appena si sentirà meglio non mancherà di comunicarlo a tutti.

I sintomi

Al momento infatti manifesta alcuni sintomi tipici del virus:

“Ad oggi ho tanta stanchezza e debolezza, mal di testa e mal di gola, sinusite, sensazione di febbre, ma soprattutto un grande affanno e difficoltà respiratoria, nonostante non abbia molta tosse (e su questo incrocio e incrociate pure le dita dei piedi insieme a me”.

Consapevole del suo ruolo istituzionale, Mello ha voluto anche invitare tutti a non abbassare mai la guardia:

“Se mi sono ammalato io che non esco da un anno, e che vivo in una famiglia estremamente attenta e isolata dagli altri, significa che davvero può capitare a chiunque”.

Il precedente tampone negativo

Tra l’altro, giorni prima aveva effettuato un tampone che era risultato negativo, sia per lui che per la madre:

” Venerdì mi sono svegliato con grosse difficoltà a respirare, così abbiamo chiamato il 118 e in ospedale mi hanno controllato: lastre ok, saturazione ok, tampone molecolare negativo sia io che mia mamma. Un grande grazie a chi mi ha assistito con gentilezza e professionalità, un po’ meno a quel falso negativo uscito addirittura in coppia… Perciò state sempre attenti ai risultati”

Rimandato a casa con una terapia, sia lui che la madre hanno poi dovuto ripertere il tampone giorni dopo in quanto all’inizio della settimana il papà era risultato positivo al Covid.

” A quel punto io e mia mamma abbiamo rifatto il tampone ieri, e siamo risultati positivi a conferma dei sintomi che avevamo”.

Pensatemi un po’

Il consigliere regionale che tanta forza ha sempre tratto da chi da anni segue con passione le sue battaglie civili, chiede a tutti di inviargli un pensiero positivo:

Se credete, dite una preghiera per me; se non credete, inviatemi energie positive. Insomma, fate come preferite, basta che mi pensiate un po’ perché non è facile, e lo sapete…”

Subito dopo la pubblicazione, il post è stato letteralmente invaso di messaggi di affetto e vicinanza.