Iader Fabbri: "Dimenticate bilancia e calorie. Quello che vi hanno detto delle diete è tutto sbagliato"

Nicoletta Moncalero
·Giornalista e mamma
·2 minuto per la lettura
(Photo: Leonardo Cendamo via Getty Images)
(Photo: Leonardo Cendamo via Getty Images)

Nei suoi video Iader Fabbri si misura la glicemia, contraddice (con tanto di spiegazioni scientifiche) le prescrizioni degli altri nutrizionisti, quelle che chi è a dieta ormai conosce a memoria. Qualche esempio: la colazione con fette biscottate e marmellata, il pranzo col piatto di pasta quasi scondito o al massimo col sugo di verdure. Ecco, tutto ciò secondo Fabbri, nutrizionista e divulgatore scientifico è sbagliato. O meglio, non sarà utile per chi vuol perdere peso o restare in forma. Non solo, ci sono oggetti e termini che non dovrebbero più essere associati al dimagrimento. Via la bilancia quindi, e via anche il calcolo delle calorie: sono strategie che non possono essere portate avanti nel tempo, sono tecniche che non possiamo considerare sostenibili a lungo, per tutta la vita.

“Io dico anche che l’unico esercizio fisico che fa dimagrire è quello che si fa con la forchetta e col bicchiere”, conferma Fabbri. Da vent’anni lavora in ambulatorio e con sportivi di fama internazionale. Da poco è uscito un suo nuovo libro Ricette In Equilibrio (Mondadori Electa), in cui si è messo ai fornelli per dimostrare due cose: che tutti possiamo cucinare piatti sani anche se non l’abbiamo mai fatto prima, e che non c’è nessun piatto particolarmente pericoloso per la linea, basta mangiarlo nel momento giusto. Nel suo ricettario, o meglio nella sua guida alimentare, ci sono tante informazioni per ogni piatto: i valori nutrizionali per porzione, con i singoli macronutrienti, il semaforo per il carico glicemico, il metodo di cottura da preferire, il momento giusto per mangiare il piatto, e più in piccolo e con un carattere più leggero rispetto agli altri valori anche il numero di calorie. “Ho dovuto inserire il dato per completezza - ha spiegato all’HuffPost - ma sono assolutamente contrario al calcolo delle calorie.

La sua alimentazione si basa sul...

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.