Iannantuoni (Milano-Bicocca): "Osservatorio green finance monitorerà indici"

·1 minuto per la lettura
featured 1350508
featured 1350508

Milano, 25 mag. (Adnkronos) – ''È una giornata molto importante per l'Università Bicocca e per il mercato finanziario del nostro Paese. Nel 2018 la Commissione Europea ha indicato delle azioni per la finanza sostenibile stabilendo che le imprese che svolgono attività di sostenibilità hanno un ranking aumentato''. Così Giovanna Iannantuoni, rettrice dell'Università di Milano-Bicocca, in occasione della firma dell’accordo tra l’Università milanese, Banca Generali Spa e Aifi. L'obiettivo è realizzare un centro di ricerca e un organismo scientifico di riferimento sulla green finance in Italia.

''Si tratta di temi fondamentali – prosegue Iannantuoni – per questo avere un Osservatorio in un'Università votata alla ricerca come Milano-Bicocca dà l'opportunità di studiare al meglio gli indici della green finance e soprattutto di monitorarli nel tempo. In questo modo iniziamo anche ad educare gli studenti a temi che sono molto vicini''.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli