Ibiza, tuffo pericoloso: si lancia all’indietro ma la roccia cede

ibiza tuffo

Ibiza è una delle mete balneari più ambite di tutto il mondo. I turisti arrivano da ogni parte del pianeta per poter godere, d’Estate, la bellezza e i divertimenti che la località spagnola può offrire. A frequentare Ibiza sono soprattutto i giovani, i quali, a volte, cercano di fare qualche ‘pazzia’ prima di tornare a casa. Il mare cristallino e il contorno di rocce straordinario spesso, sono fonte di ispirazione per dei tuffi molto spettacolari. E un turista in vacanza ad Ibiza proprio in questi giorni, deve aver pensato esattamente questo.

Mentre si trovava in spiaggia insieme ai suoi amici, ha voluto provare la sensazione di tuffarsi all’indietro da una roccia. Ma mentre stava effettuando il salto, proprio nel momento in cui ha fatto forza sulle gambe dandosi lo slancio per saltare, il delicato materiale di cui sono composte le rocce ha ceduto. La pietra che si è staccata, trascinando altri pezzi con sè. Il rischio di farsi male è stato davvero molto alto. Fortunatamente è andato tutto per il meglio ma lo spavento è stato comunque molto alto.

Ibiza, tuffo pericoloso: il video

Il giovane turista, infatti, è caduto in acqua sfiorando l’enorme roccia e insieme a diversi blocchi minori ma comunque pericolosi. Lui stesso ha postato il video di questa bravata sui social in cui è possibile vedere esattamente quanto accade. Il giovane si è scusato, dimostrando un senso di responsabilità: “Non avevo capito che si trattava di un terreno così friabile, altrimenti non l’avrei fatto”.