Ibrahimovic a pranzo al ristorante nonostante la zona rossa, a Milano

Federica Olivo
·Giornalista, Huffpost
·1 minuto per la lettura
Zlatan Ibrahimovic (Photo: MATTEO BAZZI ANSA)
Zlatan Ibrahimovic (Photo: MATTEO BAZZI ANSA)

Zlatan Ibrahimovic a pranzo ieri da ’Tano passami l’olio’ a Milano, in zona rossa. La notizia, riportata col corredo di alcune foto da Fanpage.it., è stata confermata al sito dallo stesso chef stellato: “Ibra, Ignazio Abate (ex calciatore rossonero, ndr) con un altro amico carissimo sono venuti a trovarmi, siamo stati lì un paio d’ore e poi se ne sono andati a casa”. Stando Fanpage.it, l’attaccante svedese sarebbe entrato attorno alle 13 e 30 di ieri nel locale.


In una foto viene ritratto mentre sorseggia un bicchiere di vino. Ibra era stato scelto come testimonial dalla Regione Lombardia nel contrasto al coronavirus: “Il virus mi ha sfidato e io ho vinto, ma tu non sei Zlatan non sfidare il virus”, era il suo slogan.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.