Ibrahimovic, slitta l'arrivo del suo film al cinema: appuntamento al 2022

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Benoit Tessier
REUTERS/Benoit Tessier

Slitta al 14 gennaio 2022 l'uscita di "I am Zlatan", il film biografico sull'inizio della carriera di Zlatan Ibrahimovic. La pellicola, ispirata all'autobiografia del campione "Io, Ibra", pubblicata nel 2011 e scritta da David Lagercrantz insieme all’attaccante del Milan, sarebbe dovuta uscire in Svezia il prossimo 10 settembre. Ma, come ha spiegato lo stesso campione svedese, a causa della pandemia il tutto è stato posticipato all'anno prossimo. 

VIDEO - Ibrahimovic, follie in vacanza. Ecco il numero dell'attaccante del Milan

Partecipa al film l'attore Emmanuele Aita nei panni di Mino Raiola e Luciano Moggi, l'ex dirigente della Juventus che portò lo svedese alla Juventus dall’Ajax nel 2004.

Dominic Bajraktari Andersson e Granit Rushiti interpretano invece la figura dello stesso Ibra, rispettavemente dagli 11 ai 13 anni e dai 17 ai 23 anni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli