Ice: cda nomina Riccardo Monti presidente della nuova agenzia

(ASCA) - Roma, 30 apr - E' Riccardo Monti il nuovo Presidente

dell'Agenzia ICE - Agenzia per la promozione all'estero e

l'internazionalizzazione delle imprese italiane.

Riccardo Monti, 44 anni, si e' laureato in Economia e

Commercio all'Universita' di Napoli e ha successivamente

conseguito due specializzazioni alla Columbia University e al

Brooklyn Polytechnic di New York. Negli ultimi quindici anni,

soprattutto nel ruolo di Executive Director del Gruppo Value

Partners ha lavorato con Corporation e Governi di oltre 30

Paesi, in particolare nei grandi mercati emergenti di America

Latina, Medio Oriente, Asia e in Turchia, su progetti di

espansione internazionale. Dal 2007 e' membro del Board della

Robert Kennedy Foundation.

La nomina di Monti - si legge in un comunicato - coincide

con l'insediamento del nuovo Consiglio di Amministrazione

dell'Agenzia-ICE, nominato lo scorso 18 aprile con Decreto

del Presidente della Repubblica, previa deliberazione del

Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dello

Sviluppo Economico. Oltre allo stesso Monti ne fanno parte

Giuseppe Mazzarella, Maurizio Melani, Luigi Pio Scordamaglia

e Paolo Zegna.

La nuova Agenzia ICE - che con la nomina del Presidente e

l'insediamento del Cda e' ora pienamente operativa - punta a

coordinare tutte le strategie e gli strumenti di

internazionalizzazione del sistema Paese, cosi' da supportare

in modo efficace l'export e la crescita all'estero delle

aziende italiane. La nuova Agenzia ICE si concentrera'

fortemente anche sull'attrazione degli investimenti diretti

esteri, un settore di importanza fondamentale per la ripresa

della crescita e del mercato occupazionale interno.

Ricerca

Le notizie del giorno