Ictus, svelato il circuito della memoria -2-

Rus

Roma, 6 ago. (askanews) - Visto che ogni lesione causa un pattern di disconnessione lievemente diverso, ciò che è, invece, comune rappresenta il circuito che è alterato in media in tutti i soggetti, cioè il circuito della memoria. Nel lavoro si mostra anche che questo circuito si replica quando si analizzano separatamente due gruppi di lesioni diverse. Infine, il grado di alterazione funzionale in questo circuito predice il grado di amnesia.

"Anche se le lesioni erano localizzate in parti diverse - sottolinea Corbetta - abbiamo visto che esse appaiono disconnettere funzionalmente lo stesso circuito funzionale. Una regione corticale in particolare, la regione "retrospleniale" localizzata posteriormente, profondamente, e lungo la linea mediana appare essere la "hub" della memoria dove molti segnali convergono".(Segue)