Ieri in Città metropolitana Milano più controlli e meno denunce

Red/Alp

Milano, 25 mar. (askanews) - Sono in calo le persone denunciate nel territorio della Città metropolitana di Milano per l'"inosservanza dei provvedimenti dell'autorità" per contenere l'epidemia di Coronavirus. Secondo quanto riferito dalla Prefettura meneghina, infatti, ieri le persone indagate dalle forze dell'ordine sono state 277 contro le 497 di due giorni fa e le 425 di domenica scorsa, e questo malgrado il numero di quelle controllate sia salito, passando dalle 8.211 di lunedì alle 8.932 di ieri.

Nel quotidiano report elaborato da Palazzo Diotti, emerge che sono aumentati anche i controlli agli esercizi commerciali: ieri sono 4.758 contro i 4.230 di lunedì e i 3.367 di domenica. Gli esercenti denunciati sono stati 7, uno è stato sanzionato, mentre gli esercizi sospesi sono stati due.