Ieri in Lombardia mobilità pari al 26% di quella del 20 febbraio

Asa

Milano, 23 mar. (askanews) - La giornata di ieri, domenica 22 marzo, è stata caratterizzata da un calo record della mobilità in Lombardia, frutto dei provvedimenti contro il Coronavirus. Lo ha evidenziato il vicepresidente della Regione, Fabrizio Sala, durante un videocollegamento. La mobilità di ieri, ha precisato, è stata pari al 26% di quella del 20 febbraio, primo giorno prima dell'emergenza sanitaria. La domenica precedente, ha aggiunto, era pari al 34%. "Domani vedremo quanto incidono le attività produttive" ha concluso riferendosi all'attesa dei dati dati relativi al primo lunedì di blocco totale, cioè oggi.