II caro-vita morde anche le case-vacanza: ad agosto costano 1.000 euro a settimana

no credit

AGI - Affittare un appartamento per trascorrere le vacanze costa di piu': quest'anno, il costo e' aumentato del 4,8% rispetto allo scorso anno. Lo rilevano i dati dell'Osservatorio Nazionale Immobiliare Turistico 2022 di FIMAA-Confcommercio (Federazione Italiana Mediatori Agenti d'Affari, aderente a Confcommercio-Imprese per l'Italia), con la collaborazione di Nomisma. Dati alla mano, per un appartamento con camera matrimoniale, cameretta, cucina e bagno, 4 posti letto spese incluse si spendono a settimana 525 euro nel mese di giugno, 750 euro nel mese di agosto e 970 euro nel mese di agosto.

Si tratta di un canone medio, e che varia moltissimo a seconda delle località con differenze piuttosto accentuate tra le località lacuali e quelle marine/montane. L'aumento ha interessato maggiormente le località marittime (+5,9% in media) e le località lacuali (+5,3%), mentre i canoni medi delle località di montagna registrano un aumento molto più contenuto (+1,1%).

Ad esempio, se si trascorre una vacanza al lago si spendono in media 725 euro alla settimana a giugno, 925 euro a luglio e 1.075 euro ad agosto. Al mare, il prezzo varia dai 485 euro alla settimana a giugno, ai 720 euro a luglio, ai 940 euro ad agosto.

Più cara la vacanza nelle località montane: a giugno costa 550 euro alla settimana, a luglio 775 euro, ad agosto 1.000 euro. Gli stranieri rappresentano una quota pari al 23%, plausibilmente per effetto della crescita dei flussi turistici internazionali, mentre la componente domestica rappresenta una quota pari al 77%.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli