IIC Melbourne: il 15 ottobre Francesca Remigi in concerto

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 3 ott. (askanews) - Francesca Remigi è una poliedrica batterista, jazzista e compositrice bergamasca, che si è fatta un nome nella scena jazz d'avanguardia di New York, collaborando con grandi musicisti come George Garzone, Kris Davis e Steve Lehman.

Insieme al clarinettista basso italiano Federico Calcagno e ad alcuni giovani improvvisatori più affermati di Melbourne, Remigi presenterà il suo progetto Archipélagos il 15 ottobre, scrive l'Istituto italiano di cultura della città australiana.

Caratterizzato da una estetica unica, Archipélagos presenta una raffinata miscela di suoni ispirati a uno spettro di generi diversi, jazz moderno, musica classica contemporanea, rock progressivo, musica carnatica indiana, musica elettronica e free jazz. Tessendo svariati stili, il progetto Archipélagos rappresenta il punto di incontro di diverse culture e patrimoni musicali.

Questa performance è resa possibile grazie al generoso sostegno dell'Istituto Italiano di Cultura di Melbourne. Membri dell'Istituto Italiano di Cultura riceveranno uno sconto del 15% sui biglietti per lo spettacolo di Francesca.

• Francesca Remigi - batteria

• Niran Dasika - tromba

• Federico Calcagno - clarinetto basso

• Andrew Saragossi - sassofono tenore

• Helen Svoboda - contrabbasso Remigi, vincitrice di Nuova Generazione Jazz 2021 e Top Jazz 2022 (MusicaJazz), è nota per le sue collaborazioni internazionali nella scena jazz d'avanguardia e di improvvisazione libera con musicisti come Steve Lehman, Danilo Perez, George Garzone, Joachim Florent, Kris Davis, Val Jeanty, Nicole Glover, Immanuel Wilkins, Marion Hayden, Ellen Rowe, Sharel Cassity, Patricia Perez, Bruno Chevillon e molti altri, con apparizioni a L'Off Jazz 2022, Melbourne International Jazz Festival 2022, EFG London Jazz Festival 2020, DC Jazz Festival 2021, Vermont Jazz Festival 2021 e Panama Jazz Festival 2022.

Con una batteria energica e intricate scelte compositive, la sua musica trae influenza da background diversi: dal rock progressivo e jazz libero, alla musica classica carnatica e contemporanea.

Nelle parole di Steve Lehman "Francesca ha avuto una visione intransigente sia come interprete che come compositrice. La sua registrazione 'Il Labirinto Dei Topi' è uno degli album di debutto più emozionanti che abbia sentito negli ultimi tempi'.

Il primo album di Francesca Il Labirinto Dei Topi è stato pubblicato nel 2021 da Emme Record Label. Dal 2019 si esibisce in festival e locali in tutta Europa (So What's Next? Festival 2021, Bergamo Jazz Festival 2021, Ambria Jazz Festival 2021, Novara Jazz 2022, Sile Jazz 2022, Edinburgh Jazz e Blues 2022,...) con Archipelagos.

Ha vinto diversi concorsi jazz come Barga Jazz Contest 2021 e All You Have to do is Play 2019, ed è stata anche uno dei finalisti dei Maastricht Jazz Awards 2020 e del Getxo Jazz Competition 2022.

Il secondo album di Francesca, The Human Web, è stato pubblicato a marzo 2022 dalla sua casa discografica Habitable Records. Nelle parole di Linda May Han Oh, 'Francesca è una forza musicale audace e vibrante. Le composizioni di Human Web sono spigolose, ponderate e suonate con un fervore irresistibile che insiste sul fatto che tu venga per il viaggio. Un giro che posso garantire vale la pena".

Secondo Dan Weiss, mentore di Francesca e insegnante di batteria: "La batteria di Francesca, la composizione e l'arrangiamento per il suo nuovo disco The Human Web sono eccezionali. Tutto suona così fresco alle mie orecchie. Sono davvero orgoglioso di lei".

Oltre a queste 2 uscite, Francesca ha pubblicato altri tre album (Confini Labili di Subatin-Calcagno-Remigi, Water Shapes di Subconscious Trio e Empowered Kind di Hinds-Remigi Duo). Appare anche in Start From Scratch di Livio Bartolo, Dança del Aire di Angela Varo Moreno e Hear me Speak di Naomi Nakanishi.

Nel gennaio 2022 la prestigiosa rivista jazz italiana Musica Jazz ha premiato Francesca con 2 nomination Top Jazz: ha vinto il primo premio insieme alla violinista Anais Drago come "miglior nuovo talento 2021", e Archipélagos ha ottenuto il secondo premio come "miglior progetto italiano del anno'.

Francesca è anche la vincitrice di Nuova Generazione Jazz 2021, progetto finanziato dalle associazioni Italia Jazz e MIDJ per promuovere la nuova generazione jazz italiana a livello internazionale. Francesca ha vinto anche il SIAE Award 2022 e il Best Solist Award al Getxo Jazz Competition 2022.

Nel corso degli anni, Remigi ha anche partecipato a diverse masterclass e residenze artistiche, come Umbria Jazz 2012, Siena Jazz 2018, ed è stata selezionata per Banff Center for the Arts and Creativity (Canada - Alberta) ad agosto 2019, diretto da Vijay Yier e Tyshawn Sorey. Nel giugno 2020 è stata scelta come resident presso "La Casa del Jazz" (Roma) organizzata dall'associazione MIDJ (Musicisti Italiani di Jazz), in collaborazione con SIAE e "Una Striscia di Terra Feconda Jazz Festival".

Francesca è stata inoltre recentemente selezionata per partecipare al programma "Mutual Mentorship for Musicians" (M3), condotto dalle vocalist Jen Shyu e Sara Serpa, e alla Medinea Session di Nuoro, sotto la direzione artistica del sassofonista belga Fabrizio Cassol.

Remigi si è esibita con diverse band in molti festival e luoghi in tutto il mondo, come L'Off Jazz 2022 (Montreal), Melbourne International Jazz Festival 2022, EFG London Jazz Festival 2020, DC Jazz Festival 2021, Vermont Jazz Festival 2021, Panama Jazz Festival 2021 e 2022, EFG London Jazz Festival 2020, quindi cosa succederà? Festival 2021, Bergamo Jazz Festival 2021 e 2022, Ambria Jazz Festival 2021, Il Jazz Italiano per le Terre del Sisma 2021, Brussels Jazz Weekend 2019, JAZZMI 2019, Una Striscia di Terra Feconda Jazz Festival (RO) nel 2020 e 2022, Novara Jazz Festival 2022, Sile Jazz Festival 2022, Pisa Jazz Festival 2022, Firenze Jazz 2022, Hay Festival 2022 (UK), Edinburgh Jazz & Blues 2022, Bermeo Jazz 2022 (Spagna), Empoli Jazz 2022, Nuoro Jazz 2022.

Nel gennaio 2021, si è esibita con una band guidata da Kris Davis e John Patitucci per il Jazz Education Network (JEN Conference), e nel novembre 2021 ha suonato con Val Jeanty Gruppo al Vermont Jazz Festival 2021. Nel marzo 2022, ha sostituito Allison Miller nell'Ellen Rowe Quartet per una serie di concerti al JazzArts Charlotte (NC). Nel maggio 2022 è stata in tournée in Europa con il Danilo Perez Quartet, presentando il nuovo album di Perez Crisálida in Italia e nel Regno Unito.

Oltre alle sue collaborazioni regolari con progetti americani ed europei come Global Jazz Womxn di Patricia Perez, Livio Bartolo Variable Unit, Subconscious Trio, Nadav Lavie Quintet, Angela Varo Sextet, Holly Blue, Almoraima, Dragon Tree, Francesca è co-leader di GoGoDucks, Labile Borders, Hinds/Remigi Duo, 3 elettrodi in un tubo di vetro e F2 Remigi & Calcagno Duo. Ha anche avuto la possibilità di esibirsi/registrare con famosi artisti internazionali come Danilo Perez, Marion Hayden, Ellen Rowe, Sharel Cassity, Andreas Polyzogopoulos, Camila Nebbia, Patricia Perez, Pepa Niebla, Claire Parsons, Julian Costello, Jen Shyu, Steve Lehman , Joachim Florent, Bruno Chevillon, Kris Davis, John Patitucci, Federico Calcagno, Giorgio Albanese, Killick Hinds, Javier Subatin, Anais Drago, Francesco Fiorenzani, Samuel Gapp e molti altri.

Cresciuta in una famiglia di musicisti, all'età di 5 anni Francesca decide di seguire le orme dei genitori e inizia a studiare chitarra e batteria, sviluppando un profondo interesse per i ritmi e la composizione. Dopo aver studiato pianoforte classico per 5 anni mentre frequentava un'accademia di batteria privata, Francesca ha conseguito una laurea in performance di batteria jazz al Conservatorio G.Verdi di Milano nel 2017 ed è stata selezionata per un programma Erasmus di 1 anno nei Paesi Bassi. Nel 2020, appena diplomata al Master in performance jazz al Koninklijk Conservatorium di Bruxelles, sotto la guida del batterista belga Stéphane Galland, Francesca è stata premiata con una borsa di studio completa per frequentare il Berklee Global Jazz Institute Master Program, diretto da Grammy Premiato pianista jazz Danilo Pérez. Francesca Remigi, ex alumna del Berklee Global Jazz Institute e del Berklee Jazz & Gender Justice Institute, ha avuto la possibilità di studiare con artisti visionari come Linda May Oh, Billy Kilson, Kris Davis, Joe Lovano, John Patitucci, Terri Lyne Carrington, Shirazette Tinnin, Tamar Diesendruck.

Francesca è attualmente attiva come educatrice: ha tenuto masterclass sulla musica carnatica indiana per il Panama Jazz Festival 2021 e 2022, è attiva come educatrice per la Fundación Danilo Pérez (Panama) e ha insegnato batteria per l'École Kalleïs di Bruxelles per un anno. È anche una delle fondatrici dell'etichetta indipendente 'Habitable Records' e attualmente lavora alla The Jazz Gallery (NYC).