Ikea attiva app contro lo spreco alimentare nei negozi di Milano

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 18 feb. (askanews) - Nei negozi Ikea di Corsico, Carugate e San Giuliano Milanese è possibile acquistare ad un prezzo ridotto delle confezioni di cibo con i prodotti in eccedenza a fine giornata e ritirarle presso le aree ristorante prima della chiusura. Merito della collaborazione tra il gruppo svedese e Too Good To Go, app contro lo spreco che consente di individuare bar, ristoranti e attività commerciali alimentari che propongono beni e prodotti in scadenza o in eccedenza.

Ikea Italia inoltre è tra le aziende firmatarie del "Patto contro lo spreco alimentare", promosso da Too Good To Go in occasione della Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare: un'alleanza virtuosa tra enti, aziende e supermercati che s' impegnano ad informare e sensibilizzare la comunità su una problematica che sta diventando sempre più centrale.

"Siamo felici di poter aggiungere un servizio che, oltre ad ampliare la nostra offerta ai clienti, ci permette di aggiungere un ulteriore tassello al nostro impegno quotidiano per combattere gli sprechi alimentari. Vorremmo promuovere un'abitudine al consumo di cibo sempre più consapevole e ridurre gli sprechi di cibo ogni giorno, è un gesto semplice in grado di produrre nel tempo un importante cambiamento per l'intera società" ha commentato in una nota Filippo Albertoni, Country Food Manager di Ikea Italia,

"L'impegno di Ikea è creare una vita quotidiana migliore per la maggioranza delle persone. Ogni giorno lavoriamo affinché le nostre azioni abbiano un impatto positivo sulle persone e sull'ambiente e ispirare uno stile di vita che rispetti i limiti del Pianeta" ha aggiunto Ylenia Tommasato, Country Sustainability Manager di Ikea Italia.