Ikea Italia aumenterà i prezzi: ecco di quanto

·1 minuto per la lettura
"Toulon, France - March 3, 2012: IKEA sign outside of the IKEA Toulon store. IKEA is a Swedish company and is the worlds largest appliances And decor retailer."
"Toulon, France - March 3, 2012: IKEA sign outside of the IKEA Toulon store. IKEA is a Swedish company and is the worlds largest appliances And decor retailer."

Non bastava la stangata di luce e gas a mettere di cattivo umore gli italiani. Anche Ikea, uno dei rivenditori di pezzi di arredamento più amati dalle famiglie proprio per i suoi prezzi e la sua praticità, ha fatto sapere che aumenterà i prezzi dei suoi prodotti.

Il rincaro, che sarà pari a una media di circa il 9%, arriverà proprio nel 2022 e, come ha annunciato la stessa società, dipende dalle continue interruzioni del fornitura e dei trasporti a causa della pandemia.

"Come molti altri settori, IKEA continua ad affrontare notevoli vincoli di trasporto e materie prime che fanno aumentare i costi, senza interruzioni previste nel prossimo futuro", ha affermato in una nota Ingka Group, la holding che possiede il 90% dei negozi Ikea, aggiungendo che i costi più elevati si faranno sentire soprattutto in Nord America ed Europa.

VIDEO - Nuova linea di mobili per gamer

"La media dell'aumento del Gruppo Ingka è di circa il 9% a livello globale, con variazioni che riflettono le pressioni inflazionistiche localizzate, comprese le questioni relative alle materie prime e alla catena di approvvigionamento", ha sottolineato il gruppo Ingka.

Il mese scorso, il gruppo Inter Ikea ha registrato un calo del 17% dei profitti annuali, attribuendolo a un forte aumento dei prezzi dei trasporti e delle materie prime.

VIDEO - Ikea condannata in Francia per "spionaggio personale" sui dipendenti: multa da un milione di euro

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli