Il 25 aprile è il World Penguin Day, la giornata interamente dedicata ai Pinguini

·2 minuto per la lettura
Il 25 aprile è la Giornata Mondiale del Pinguino
Il 25 aprile è la Giornata Mondiale del Pinguino

Ricorre nella giornata del 25 aprile, il World Penguin Day, ossia la Giornata Mondiale del Pinguino un’iniziativa che nasce dalla volontà di sensibilizzare il mondo intero sulla tematica della tutela di questa splendida specie animale.

La Giornata Mondiale del Pinguino

Secondo quanto spiegato dall’associazione ambientalista del WWF, il World Penguin Day, nasce dall’esigenza di “sensibilizzare l’opinione pubblica sulle minacce che corrono questi uccelli a causa del riscaldamento globale e delle attività umana”.

Un’iniziativa celebrativa dunque, che ha lo scopo di incoraggiare le persone a conoscere meglio il mondo dei pinguini, la loro vita e la loro importanza per il nostro ecosistema, ma anche le difficoltà ambientali che incontrano a causa dei continui cambiamenti climatici.

La data del 25 aprile fissata come Giornata Mondiale del Pinguino, non è una giornata scelta a caso, ciò in quanto proprio in questo giorno inizia la migrazione dei pinguini Adelia, che si configura come la specie più piccola, ma anche la più diffusa dell’Antartico.

Le attuali condizioni dei Pinguini

Tutte le specie di Pinguini, circa 18, dipendono dal ghiaccio per sopravvivere, ciò in quanto è proprio al di sotto di esso che si sviluppa la principale forma di alimentazione dei pinguini, ossia il Krill, che si configura come il più abbondante crostaceo del mondo.

Tuttavia, alcuni studi hanno dimostrato che negli ultimi 50 anni, la temperatura media in Antartide è aumentata di più di due gradi Celsius e questo fattore sta contribuendo ad alimentare lo scioglimento dei ghiacciai, provocando così una carenza di provviste alimentari per i pinguini. A causa di ciò molti pinguini non riescono a sopravvivere oppure sono costretti a migrare in cerca di nuovi habitat che possano offrirgli ciò di cui necessitano.

L’impatto ambientale causato dalle attività umane ha colpito la Terra intera e anche l’Antartide, dove i danni causati dai cambiamenti climatici stanno mettendo a dura prova la vita e la sopravvivenza dei pinguini.

Per questo motivo è importante che tutti gli esseri umani adottino comportamenti responsabili nei confronti dell’ambiente, al fine di tutelare la natura e tutti gli animali, in modo da poter sperare che un giorno anche i pinguini potranno riappropiarsi dei propri habitat naturali.