Il 28 e 29 settembre a Orvieto assemblea annuale Libertà Eguale

Pol/Tor

Roma, 6 ago. (askanews) - L'assemblea annuale di Libertà Eguale si terrà a Orvieto il 28-29 settembre 2019 sul tema 'I problemi dell'Italia e i compiti della sinistra liberale'. presso la Fondazione Centro Studi Città di Orvieto. Lo hanno comunicato il presidente di Libertà Eguale Enrico Morando e il vicepresidente Stefano Ceccanti

Il Programma provvisori prevede: Sabato 28 Relazione introduttiva di Enrico Morando e domenica 29 Relazione conclusiva di Giorgio Tonini Vi saranno i seguenti contributi tematici: 1-la collocazione internazionale dell'Italia. Umberto Ranieri 2-un buon lavoro per tutti. Marco Leonardi 3-la nuova Irpef. Luigi Marattin 4-il nuovo welfare: Elsa Fornero 5-la democrazia liberale e le sue regole maggioritarie: Dario Parrini e Stefano Ceccanti 6-il giusto e rapido processo ha bisogno della separazione delle carriere: Giorgio Armillei 7- il regionalismo: non solo attuare ma anche ripensare: Francesco Clementi 8-la politica di bilancio del governo giallo verde e le prossime scelte dell'unione europea. Gian Paolo Galli 9-la crescita "verde". Federico Testa 10-le sfide della comunicazione e dei nuovi linguaggi: Antonio Preiti e Alessandro Riccomini11-lo strumento partito. Claudia Mancina e Mario Rodriguez

Sono stati invitati e hanno assicurato la loro presenza Benedetto Della Vedova, Roberto Giachetti e Maurizio Martina Invierà un messaggio Nicola Zingaretti , segretario nazionale PD Hanno assicurato la loro presenza i parlamentari Anna Ascani, Simona Bonafe, Marco Di Maio, Andrea Ferrazzi, Lorenzo Guerini, Tommaso Nannicini, Raffaella Paita, Andrea Romano, Alessia Rotta, Massimo Ungaro, Walter Verini nonché Franco Debenedetti e Natale D'Amico.Interverranno altresì i componenti della Presidenza di Libertà Eguale