Il 4 novembre potrebbe tornare ad essere festa nazionale

·1 minuto per la lettura
festa 4 novembre
festa 4 novembre

Oggi si discute alla Camera dei deputati una mozione per ripristinare la festività nazionale il 4 novembre, Giornata dell’Unità nazionale e delle Forze armate.

La mozione per fa tornare ad essere una festività nazionale il 4 novembre

Il 4 novembre è la Giornata dell’Unità nazionale e delle Forze armate, che ormai da anni non è più nella lista delle festività nazionali. Nonostante ciò, ogni anno si tengono le celebrazioni, che prevedono il volo a Roma delle Frecce tricolore e la deposizione da parte del Presidente della Repubblica di una corona di alloro sulla tomba del Milite ignoto.

Negli ultimi mesi il gruppo di parlamentari di Coraggio Italia ha insistito con il governo per ripristinare la festività nazionale, e proprio per questo oggi in sede di Camera dei deputati si discuterà nel pomeriggio una mozione che impegna l’esecutivo a procedere in tal senso.

La storia del 4 novembre come festività nazionale

L’istituzione del 4 novembre a festività nazionale risale al 1919: quella data fu proclamata Giornata dell’Unità nazionale e delle Forze armate, sopravvivendo anche al periodo fascista.

Poi, nel 1976, è stata eliminata dalla lista delle festività per recuperare una giornata lavorativa. Per un periodo la ricorrenza si è tenuta la prima domenica di novembre, poi è tornata a essere il 4 novembre, ma senza più la festività nazionale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli