Il 45ebbe casertano Pasquale D'Agostino centrato in pieno tra la Domiziana e la Nola-Villa Literno

Polizia Stradale sul luogo della tragedia
Polizia Stradale sul luogo della tragedia

Tragedia in Campania, dove un uomo scende all’auto guasta e viene travolto da un’altra macchina: il 45ebbe casertano Pasquale D’Agostino è stato centrato in pieno tra la Domiziana e la Nola-Villa Literno, lungo l’arteria di raccordo fra le due importanti strade. Pare che Pasquale fosse appena sceso dalla sua vettura che si era fermata improvvisamente.

Scende all’auto guasta e viene travolto

Purtroppo il conducente della vettura che in quel momento pare avesse difficoltà o noie di ordine meccanico non si è accorto del fatto che proprio in quel momento sopraggiungeva un’altra vettura che lo ha travolto. Per il 45enne sono stati del tutto inutili i soccorsi dei sanitari giunti sul luogo dell’incidente con un’ambulanza del 118. Gli operatori arrivati lungo la Domiziana hanno potuto constatare solo il decesso del povero Pasquale.

Polizia sul posto per indagini e rilievi

Il guasto che avrebbe provocato lo stop della vettura e l’investimento mortale non è stato ancora chiarito, si sa solo che quel che è accaduto dopo ha privato una famiglia di un brav’uomo e di un onesto lavoratore che prestava opera  in un autolavaggio. Sul luogo dell’impatto sono arrivate le volanti della Polizia Stradale per raccogliere elementi sulla dinamica ed effettuare i rilievi di rito.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli