Il 51enne tedesco vittima dell’incidente era stato tempestivamente condotto al “Bufalini” di Cesena

Nulla da fare per l turista caduto in piscina
Nulla da fare per l turista caduto in piscina

Tragedia in Emilia Romagna, dove un uomo in vacanza cade nella piscina dell’hotel a Bellaria e batte la testa, purtroppo quel turista è morto dopo 5 giorni. I media spiegano che il 51enne tedesco vittima dell’incidente era stato tempestivamente condotto al “Bufalini” di Cesena. L’incidente si era verificato il 25 agosto mentre l’uomo si trovava in un albergo a Bellaria-Igea Marina con la famiglia.

Cade in piscina, turista morto dopo 5 giorni

Pare che in quell’occasione il 51enne abbia avuto un malore a bordo piscina e cadendo inerte abbia battuto la testa, provocandosi un severo trauma cranico. Sul posto erano accorsi i soccorritori del 118 che avevano immediatamente provveduto a trasportare il ferito in codice rosso presso il Pronto Soccorso dell’ospedale Bufalini a Cesena. Lì il 51enne aveva lottato nel reparto di terapia intensiva tra la vita e la morte.

La lotta in terapia intensiva a Cesena

Purtroppo nella giornata di lunedì 29 agosto c’è stato il tragico epilogo. Dopo cinque giorni di lotta ai sanitari del nosocomio romagnolo non è restato altro che constatare ed asseverare il decesso del povero turista 51enne. Secondo quanto riportato dai media i familiari dell’uomo hanno dato il consenso per l’espianto degli organi e, dopo gli adempimenti medico legali, la salma verrà ora portata in  Germania per il rito funebre.