Il 69enne australiano è finalmente tornato a casa

·2 minuto per la lettura
David Avila Mellado
David Avila Mellado

Un uomo di 69 anni è uscito dall’ospedale dopo 399 giorni in terapia intensiva a causa del Covid. Il fatto è accaduto in Australia ed è stato un momento di grande commozione per il personale sanitario.

Australia, 69enne esce dall’ospedale: ha trascorso 399 giorni in terapia intensiva

Un uomo di 69 anni di Sydney ha trascorso 399 giorni in ospedale, in terapia intensiva, dopo aver contratto il Covid-19. Finalmente ha lasciato l’ospedale, tra la commozione generale del personale medico. David Avila Mellado è stato finalmente dimesso dal Westmead Hospital il 1° settembre 2021, dopo più di un anno in ospedale. “Grazie mille a tutti coloro che lavorano qui” ha dichiarato Mellado mentre lasciava l’ospedale, sottolineando che ha trovato una seconda famiglia, che lo ha aiutato a guarire. Il 69enne era stato ricoverato a luglio 2020, a causa del Covid.

Australia, 69enne esce dall’ospedale: il lungo ricovero

L’uomo ha trascorso sette settimane in terapia intensiva, per poi essere trasferito all’unità di osservazione respiratoria a settembre. Ha iniziato un lungo viaggio di recupero, fatto anche di fisioterapia e logopedia. Per più di un anno non è stato in grado di respirare autonomamente o parlare. Il mese scorso gli è stata tolta la cannula tracheostomica. “Sono stato in coma per alcune settimane. Sono tornato qui, non sapevo il mio nome, non sapevo niente” ha raccontato. “Posso solo dire grazie” ha aggiunto, sottolineando che tutto il personale ospedaliero è nel suo cuore. L’uomo continua la riabilitazione e ha voluto mandare un messaggio a tutte le persone, invitando loro a vaccinarsi.

Australia, 69enne esce dall’ospedale: le parole del personale medico

Trudy Darling, responsabile dell’unità di osservazione respiratoria, ha spiegato che il personale ospedaliero è molto orgoglioso di Mellado, ma sentono la sua mancanza. “Tutto lo staff sentiva che faceva davvero parte della nostra famiglia e amavamo prenderci cura di lui” ha dichiarato, sottolineando che è stato triste vederlo andare via ma che ha bisogno di stare con la sua famiglia. “Siamo molto contenti di farlo andare nella giusta direzione. Auguriamo tutto il ​​meglio a David e alla sua famiglia” ha dichiarato Darling.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli