Il bacio tra Babbo Natale e una drag queen, è polemica a Napoli

·1 minuto per la lettura
featured 1554702
featured 1554702

Napoli, 23 dic. (askanews) – Pubblicità e provocazione, non è la prima volta che dei cartelloni promozionali suscitano polemiche e dibattiti. Questa volta è successo a Napoli dove su un cartellone pubblicitrio è apparsa la foto di Babbo Natale che bacia una drag queen. L’Unconventional Xmas, il Natale non convenzionale, è stato pensato da Diego Di Flora, art director della campagna pubblicitaria e già direttore artistico del Pride di Napoli, per una nota azienda che produce macchine da caffè.

“È una campagna che celebra soprattutto l’amore perché Babbo Natale nella foto scattata da Luca Cacciapuoti, un bravissimo fotografo, bacia quattro personaggi: bacia un’afroamericana, un uomo, una donna della sua età e una drag queen”.

Una campagna che celebra l’amore in tutte le sue forme.

“Soprattutto dopo l’affossamento del ddl Zan, bisognava dare un messaggio di positività e inclusione di diversi amori: e come farlo se non con un bacio?”.

Tra i napoletani sorpresa e curiosità ma la maggioranza ha accolto di buon grado la campagna pubblicitaria.

“Siamo a un punto fortunatamente che l’amore è amore, non ha una differenza di genere, non mi sconvolge”.

“Tempi moderni, è un uomo. Ormai ci dobbiamo adeguare a tutto”.

“Già se ci stiamo soffermando a chiederci perché vuol dire che non siamo pronti e se non siamo pronti vuol dire che ne dobbiamo riparlare”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli